SANREMO 2018 A che ora passerà FIORELLO ?

La notizia con cui i social stamattina impazzavano oltre alle solite politica e cronache, era quella che conferma la presenza di Fiorello alla serata inaugurale di Sanremo e fin qui tutto bene, ma visto che ciò che Fiore scrive diventa poi virale e scatta subito un pubblico dibattito, così l’astag #escimipresto  scritta dal protagonista e rivolta a Claudio Baglioni, ha innescato per tutti grande preoccupazione sull’orario della sua apparizione! Chi lo vuole all’inizio così poi può andare a dormire tranquillo, ( o chissà se vuole cambiare canale..)chi lo vuole dopo una certa così al rientro dalla palestra è sicuro di vederlo, chi le suggerisce di non andare e tirare una “sola” per vedere che succede ( una cosa da niente …) chi addirittura spende parole e si prodiga per lo stesso Fiorello perché non abbia ansia nell’aspettare dietro le quinte e non stia male …

Mi sono divertita molto, ma anche chiesta visto che un po’ di televisione l’ho fatta: ma una volta il pubblico non avrebbe mai interferito o espresso la propria opinione su decisioni di palinsesto e orari,  che stia veramente cambiando proprio ogni cosa? Baglioni già soprannominato sui social il “dittatore” del Festival ( penso e spero in senso carino ) deciderà sicuramente per un orario strategico, si sa che più ritardi l’ospite super il più possibile, ti garantisci gli spettatori per lo share degli ascolti. La bravura di Fiore poi non ha orari! Sono anche sicura che a qualunque ora appaia Fiorello vada bene comunque, quello che volevano Rai e direttore artistico è già ottenuto, era che si parlasse e si aspettasse l’inizio del tanto amato/bistrattato ‘Tradizional popolar’ Festival di Sanremo alla sua 68esima edizione. Comincia ad avere i suoi anni ! Ma le vogliamo bene con i suoi acciacchi, pregi e difetti e alla fine nonostante chi lo nega lo guarderanno in molti anche solo per criticare. Siamo Italiani!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *